Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

MODIFICA DELL’IMPORTO DEI DIRITTI CONSOLARI DOVUTI PER RICHIEDERE I VISTI SCHENGEN (C) A PARTIRE DALL’11 GIUGNO 2024

Avviso v. schengen

Si informa che con il Regolamento delegato (UE) della Commissione n. 2024/1415 del 14 marzo 2024 è stato modificato l’importo dei diritti consolari dovuti al fine di richiedere i visti per soggiorni di breve durata (c.d. Visti Schengen, tipo C). Si comunica pertanto che a partire dall’11 giugno 2024 (compreso) i diritti consolari per gli adulti che richiedono un visto Schengen passeranno dagli 80€ attuali a 90€. Se il richiedente è un minorenne di età uguale o superiore a sei anni e inferiore a dodici, i diritti passano dai 40€ attuali a 45€. Il visto rimarrà comunque gratuito per tutti i richiedenti con età compresa tra zero e cinque anni.

Per completezza di informazione, si sottolinea che l’importo dei diritti consolari per i visti nazionali (tipo D) è rimasto invariato.