Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Italia e Cuba insieme per la protezione dell'ambiente

Data:

28/05/2018


Italia e Cuba insieme per la protezione dell'ambiente

Si è svolta oggi, presso il Ministero dell’Energia e delle Miniere della Repubblica di Cuba, la cerimonia di firma del Protocollo di cooperazione tra Italia e Cuba in materia di energia sostenibile, mitigazione e adattamento al cambio climatico. Il Protocollo è
stato firmato, per la parte italiana, dal Direttore Generale del Ministero dell’Ambiente, la Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) della Repubblica Italiana, Francesco La Camera e, per la parte cubana, dal Direttore per le Energie Rinnovabili del Ministero dell’Energia e delle Miniere (MINEM) della Repubblica di Cuba, Rosell Guerra Campaña. Alla cerimonia hanno preso parte l’Ambasciatore d’Italia a
Cuba, Andrea Ferrari ed il Vice Ministro del MINEM, Ruben Cid Carbonell.

Durante l’incontro di lavoro tenutosi a seguito della cerimonia, le parti hanno potuto concordare un primo programma per attivare il Protocollo di collaborazione, il quale mette a disposizione delle Autorità cubane un budget iniziale di 2 milioni di Euro per progetti nell’ambito delle energie rinnovabili. Il Direttore Rosell del MINEM ha rappresentato alla controparte italiana alcuni primi settori di interesse e sono stati concordati i primi passi per l’attivazione del Comitato Congiunto Italia-Cuba di implementazione dell'intesa che sarà incaricato di discutere ed approvare le iniziative.

A luglio del 2017 un Protocollo di impianto analogo era stato siglato tra MATTM e CITMA, il Ministero cubano per la Scienza, la Tecnologia e l’Ambiente, attualmente in fase di implementazione:

https://amblavana.esteri.it/ambasciata_lavana/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2017/07/firmato-a-l-avana-protocollo-d.html

http://www.minambiente.it/pagina/missione-della-delegazione-cubana-italia-e-terzo-incontro-del-comitato-congiunto

 

 

 


232